Italia, in 31 per il Galles

Guinness PRO12 Editor

27 Feb 2012

Tags

Sono trentuno gli azzurri convocati da Jacques Brunel per gli ultimi due turni dell’RBS 6 Nations 2012.

 

Jacques Brunel, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha convocato trentuno giocatori in vista dei test-match contro il Galles (Cardiff, 10 marzo) e la Scozia (Roma, 17 marzo), ultime due giornate dell’RBS 6 Nazioni 2012.

Quattro le novità rispetto alla rosa di atleti che ha preparato la trasferta di Dublino contro l’Irlanda di sabato scorso: tra i piloni rientra Martin Castrogiovanni, non ancora pienamente recuperato dalla frattura costale subita contro l’Inghilterra, che proseguirà con lo staff medico azzurro il percorso di recupero in vista di un eventuale utilizzo contro la Scozia; in seconda linea Antonio Pavanello, fermato da un problema al legamento collaterale nel match di Dublino, lascia il posto al rientrante Carlo Del Fava.

Assente per squalifica Mauro Bergamasco, Brunel chiama in terza linea il trevigiano Manoa Vosawai mentre, tra i trequarti, Mirco Bergamasco torna in azzurro dopo l’operazione alla spalla successiva alla Rugby World Cup, con Angelo Esposito convocato con l’Italia U20.

Confermato, per il resto, il blocco di atleti della scorsa settimana con Minto confermato tra i flanker al posto dell'infortunato Derbyshire.

La Nazionale si radunerà a Roma, presso il Centro CONI “Giulio Onesti”, a partire da domenica 4 marzo. Mercoledì 7 marzo il CT Brunel annuncerà i ventiquattro convocati per la trasferta di Cardiff, l’indomani gli Azzurri voleranno dall’aeroporto di Ciampino alla volta della capitale gallese per sfidare la capolista del Torneo che sabato, vincendo a Twickenham, si è già aggiudicata la Triple Crown.Questi i convocati dell’Italia per le ultime due giornate dell’RBS 6 Nazioni:

Piloni
Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 84 caps)
Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 11 caps)
Andrea LO CICERO (Racing-Metro Paris, 93 caps)
Michele RIZZO (Benetton Treviso, 3 caps)
Fabio STAIBANO (Aironi Rugby, 10 caps)
Tallonatori
Tommaso D’APICE (Aironi Rugby, 6 caps)
Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 44 caps)
Seconde linee
Marco BORTOLAMI (Aironi Rugby, 91 caps)
Carlo Antonio DEL FAVA (AironI Rugby, 54 caps)
Quintin GELDENHUYS (Aironi Rugby, 28 caps)
Cornelius VAN ZYL (Benetton Treviso, 7 caps)
Flanker/n.8
Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 19 caps)
Simone FAVARO (Aironi Rugby, 8 caps)
Francesco MINTO (Benetton Treviso, esordiente)
Sergio PARISSE (Stade Francais, 86 caps) – capitano
Manoa VOSAWAI (Benetton Treviso, 8 caps)
Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 61 caps)
Mediano di mischia
Edoardo GORI (Benetton Treviso, 12 caps)
Fabio SEMENZATO (Benetton Treviso, 11 caps)
Mediani d’apertura
Kristopher BURTON (Benetton Treviso, 12 caps)
Tobias BOTES (Benetton Treviso, 3 caps)
Centri
Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso, 15 caps)
Gonzalo CANALE (Clermont-Auvergne, 75 caps)
Luca MORISI (Banca Monte Parma Crociati, 1 cap)
Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 16 caps)
Ali
Mirco BERGAMASCO (Racing Metro Paris, 85 caps)
Roberto QUARTAROLI (Aironi Rugby, 3 caps)
Giulio TONIOLATTI (Aironi Rugby, 8 caps)
Giovambattista VENDITTI (Aironi Rugby, 3 caps)
Estremi
Andrea MASI (Aironi Rugby, 67 caps)
Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 36 caps)