DFP Header Area

Treviso sogna in grande

Guinness PRO12 Editor

27 Aug 2012

Tags

Inizia venerdì la RaboDirect Pro 12 2012/2013 e i veneti arrivano carichi di speranze.

 

Iniziare subito in salita. E' questo il destino per la Benetton Treviso, che questo weekend (venerdì, ore 20.05 a Monigo, diretta su SportItalia) sfiderà i campioni in carica degli Ospreys nell'esordio della nuova stagione dellaRaboDirect Pro 12. E sulle pagine del Gazzettino a fare il punto è il coachFranco Smith.

"Ogni anno arriviamo all'inizio della stagione ben preparati – dice Franco Smith -quest'anno però vedo una squadra anche mentalmente più forte.

“Le vittorie ottenute contro Wasps e Saracens, anche se sono state delle amichevoli, ci mettono nella condizione di iniziare la nuova stagione in modo diverso. Sono state due prestazioni che mi hanno fatto capire tante cose, tra queste che la strada imboccata è quella giusta". […].

In quest'ultima settimana su cosa lavorerete in particolare? "Gli ultimi giorni serviranno  per affinare il nostro gioco in maniera da poter sorprendere la difesa degli Ospreys. 

C'è una squadra precisa da affrontare, tutto il nostro lavoro  sarà focalizzato in funzione di questo avversario". 

Hai già in mente una formazione o hai ancora qualche dubbio? "In testa ho già un'idea. Le amichevoli disputate sono servite parecchio, oltretutto ci sono giocatori che ancora non sono pronti fisicamente e ai quali servirà un po' di tempo per portarsi al livello degli altri". 

Hai sempre detto di guardare relativamente la classifica, ma per una volta prova a sbilanciarti: dove potrà arrivare questo Benetton? "Non è facile dirlo. Sarà una stagione lunga, durante la quale avremo dei periodi in cui molti nostri giocatori saranno impegnati con la Nazionale, la continuità potrebbe risentirne".