PRO12rugby
PRO12Rugby
RaboDirectPRO12
1383708679.1677ed0.d6b06615bfda408eb39293eaa71538f9

Ospreys a Dublino per continuare a volare

Guinness PRO12 Rugby Editor

23 Sep 2016

TAGS

Italiano
awj-ospreys-2209

I gallesi di Tandy, in vetta alla classifica, sono attesi da un Leinster deriderso di tornare tra i protagonisti del Guinness PRO12. Warriors-Ulster l’altro big match di giornata. Blues in trasferta a Parma, Treviso all’esame Dragons.

Venerdì la leadership dei rinati Ospreys sarà a rischio nella “torrida” RDS Arena di Dublino, dove la squadra di Leo Cullen cercherà in tutti i modi di infliggere ai gallesi la prima sconfitta stagionale per recuperare terreno in classifica. Sarà infatti un weekend importante per gli irlandesi che potranno anche approfittare dell’altro scontro diretto di lusso in programma venerdì: quello tra Glasgow Warriors e Ulster, protagoniste allo Scotstoun di un succulento testa e testa Che potrebbe anche far cadere l’imbattibilità dei bianchi di Neil Doak. Sarà infatti senza dubbio proprio il venerdì di anticipi a monopolizzare l’attenzione degli addetti ai lavori per questa quarta giornata, anche per il fatto che a Treviso il Benetton ospiterà i Dragons per giocarsi una fetta importante della stagione. Per i bianco-verdi di Crowely non sono ammessi passi falsi e a Monigo saranno ancora una volta i colorosi tifosi veneti a provare a spingere i propri beniamini oltre l’ostacolo.

Sabato incontro assai interessante al Thomond Park di Limerick dove gli eroi di casa del Munster ospiteranno Edimburgo, avversario ostico e di difficile lettura nonostante un inizio di stagione leggermente sotto tono. Impegno proibitivo a Llanelli invece per i campioni in carica del Connacht che proprio al Parc y Scarlets cercheranno di muovere la propria classifica con la prima vittoria del nuovo anno sportivo. Occasione d’oro, infine, per i Cardiff Blues che a Parma tenteranno contro le Zebre di portare in Galles i punti necessari per issarsi al comando del Guinness PRO12 (approfittando anche degli altri risultati): da superare ci sarà però una squadra che, nonostante il solo punto conquistato in classifica fino ad oggi, nei 40 minuti disputati la scorsa settimana contro il Connacht ha impressionato per solidità e qualità della manovra.